ICQRF: le indicazioni sulle nostre etichette

ICQRF

Le etichette delle Vignon possono essere personalizzate a piacimento ma devono necessariamente riportare le informazioni che la normativa di riferimento prevede (tra gli altri a titolo esemplificativo: art.119, Reg. Ce 1308/13, art. 55/1, Reg Ce 607/09).

Fermo restando che il vino a indicazione o denominazione per il solo fatto di essere riversato in un contenitore diverso dalla bottiglia originaria, sia che la bottiglia si apra o che se ne estragga il contenuto con aghi o altro, perde il riferimento geografico e diventa vino generico, dovremo indicare:

elemento descrittivo “campione di vino”, contenuto netto, titolo alcolometrico volumico, paese di origine, indicazione allergeni, identificazione del lotto, imbottigliatore, provenienza.

ICQRF: le etichette delle Vignon possono essere personalizzate a piacimento ma devono necessariamente riportare le informazioni che la normativa di riferimento prevede (tra gli altri a titolo esemplificativo: art.119, Reg. Ce 1308/13, art. 55/1, Reg Ce 607/09).

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/394

Lascia un commento

it_ITItaliano